Faq

Non abbiamo uffici di noleggio nelle città sottoposte a quarantena e quindi possiamo confermare che tutti i nostri uffici di noleggio in Italia sono attualmente aperti e pienamente operativi per prenotazioni online o da effettuare sul posto senza appuntamento.

State prendendo precauzioni aggiuntive per contribuire a ridurre la diffusione del Coronavirus?

Stiamo monitorando attentamente le informazioni condivise dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, in particolare riguardo ai consigli su come contribuire a ridurre la diffusione del COVID-19.
Per collaborare alla protezione del nostro staff e dei nostri clienti, in Italia abbiamo fornito DISPOSITIVI DI SICUREZZA E IGIENIZZAZIONE al nostro personale degli uffici di noleggio, incoraggiando l’uso regolare di disinfettante per le mani e di salviettine igienizzanti come ulteriore metodo di pulizia per le superfici dei nostri veicoli dopo i noleggi.

Per noleggiare un nostro veicolo occorrono i seguenti requisiti:

  • Patente e documento di identità validi del conducente;
  • Noleggio Auto: Carta di credito tipo Visa, America Express o Mastercard con i numeri “in rilievo” per il pagamento del noleggio e la garanzia. (non si accettano carte electron, bancoposta, postepay,maestro,bancomat o prepagate)
  • Noleggio Furgone: Carta di Credito tipo Visa, American Express o Mastercard, con i numeri “in rilievo” per il pagamento del noleggio e la garanzia. (non si accettano carte electron, bancoposta, postepay, maestro, bancomat o prepagate). Solo per i Furgoni, (in alternativa alla carta di credito ed a discrezione della singola filiale), deposito cauzionale in assegno bancario come garanzia, e pagamento anticipato del noleggio tramite bancomat.

 

Il conducente, o i conducenti, dei nostri veicoli devono possedere una patente valida e visibile (no sostitutivi o denunce) di tipo B rilasciata da almeno 12 mesi;

L’età minima per noleggiare è 25 anni senza alcun costo aggiuntivo.

In alternativa è possibile acquistare il supplemento guida giovani. L’applicabilità del servizio è soggetta alla discrezione del Locatore.

In caso di sinistro che coinvolga un altro veicolo, il cliente e la controparte dovranno compilare e firmare il modulo CAI (CID) in tutte le sue parti. Il cliente dovrà inoltrarlo entro e non oltre le 24 h alla filiale operativa di competenza, vale a dire quella che ha emesso la lettera di noleggio conservata nel cruscotto del veicolo e ricevuta via mail. In caso di sinistro con cose o oggetti, e senza il coinvolgimento di un altro veicolo, il cliente dovrà fornire dichiarazione specifica per l’accaduto, corredata da documentazione fotografica.

In caso di sinistro con ragione il cliente è coperto totalmente da assicurazione. In caso di sinistro con torto il cliente è coperto totalmente dalla copertura assicurativa tranne che per le penali risarcitorie, che vanno da un minimo di 900 Euro ad un massimo di 2500 Euro a seconda del veicolo noleggiato per ogni danno. Le penali risarcitorie possono essere ridotte in fase di ritiro del mezzo, sottoscrivendo le coperture extra.

In caso di guasto in orario di ufficio, il cliente deve immediatamente contattare la nostra filiale operativa di competenza (vale a dire quella che ha emesso la lettera di noleggio conservata nel cruscotto del veicolo e ricevuta via mail), comunicando il luogo in cui si trova e, se possibile, la tipologia di guasto.

Se il guasto avvenisse in orario notturno o in giorni festivi, il cliente deve contattare l’assistenza no stop 24 ore su 24, chiamando il numero verde riportato sul contratto di noleggio. Ogni numero è univoco, in quanto legato alla targa del veicolo noleggiato.

Gli incaricati della sede o del numero di assistenza daranno tutte le istruzioni necessarie per risolvere nel più breve tempo possibile l’inconveniente.

In caso di furto del veicolo, il cliente per prima cosa deve fare denuncia nel posto di Polizia più vicino. Dopodiché dovrà mettersi in contatto con la filiale operativa di competenza, vale a dire quella che ha emesso la lettera di noleggio conservata nel cruscotto del veicolo e ricevuta via mail. Infine dovrà recarsi presso la filiale e riconsegnare le chiavi con la denuncia in duplice copia.

A carico del cliente sarà addebitata la penale risarcitoria che va da un minimo di 1560 Euro ad un massimo di 2500 Euro. Le penali risarcitorie possono essere ridotte in fase di ritiro del mezzo, sottoscrivendo le coperture extra.

Morini Rent offre ai suoi clienti la possibilità di stipulare una copertura “extra” al momento della partenza che abbatte sensibilmente la penale sul furto e la penale in caso di sinistro con torto. Gli importi della copertura extra variano a seconda del mezzo. La possibilità di stipulare la copertura “extra” è a discrezione dell’agenzia di noleggio.

In caso di contravvenzione, Morini Rent inoltrerà la multa all’ente emittente con allegato il contratto di noleggio. Nei comuni dove la pratica di inoltro non è possibile, Morini Rent si riserva di addebitare la multa al cliente maggiorata dei costi di gestione.

L’autonoleggio consegna al cliente l’autoveicolo indicato nel contratto, in buono stato di manutenzione e pulizia. Il veicolo sarà consegnato con il livello di carburante segnalato nel contratto e sarà dotato di tutti gli attrezzi usuali (triangolo, ruota di scorta ecc.), della carta verde e tutti i documenti necessari.

Al momento del contratto il cliente dovrà comunicare la data del rientro, qualsiasi variazione dell’impegno dovrà essere preventivamente comunicata alla nostra Agenzia di inizio nolo.

Una giornata di noleggio è considerata di 24 ore, con una tolleranza di 60 minuti.

Il cliente potrà riconsegnare il veicolo durante gli orari di chiusura dell’agenzia se disponibile l’apposita cassetta di riconsegna chiavi (Key Box). Tale servizio è indicato chiaramente ove disponibile.

Le nostre tariffe comprendono:

  • i giorni di noleggio;
  • i km di percorrenza;
  • le coperture, la copertura RC;
  • i soccorsi in caso di guasto;
  • le manutenzioni del veicolo.

Le nostre tariffe non comprendono:

  • il carburante;
  • le contravvenzioni;
  • i pedaggi autostradali e per zone a traffico limitato;
  • le soste a pagamento;
  • qualsiasi altra voce non espressamente indicata.

L’utilizzo del veicolo è consentito solo nei seguenti Paesi:
• Austria
• Repubblica Ceca (ad esclusione dei veicoli con categoria H e L)
• Belgio
• Croazia (ad esclusione dei veicoli con categoria H e L)
• Danimarca
• Francia
• Germania
• Lussemburgo
• Norvegia
• Olanda
• Portogallo
• Regno Unito
• Slovenia (ad esclusione dei veicoli con categoria H e L)
• Spagna
• Svezia
• Svizzera

Con riferimento alla repubblica Ceca, alla Slovenia e alla Croazia non è consentito il transito dei veicoli a noleggio attraverso i porti marittimi.